Andromeda di Michael Crichton – di William Chiolini

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Trama
Nelle campagne americane, in un paesino isolato, Piedmont, scoppia un’epidemia che uccide tutti gli abitanti di quella cittadina. La causa di questa strage sembra riconducibile ad un incidente avvenuto durante una ricerca scientifica nata con lo scopo di far orbitare satelliti a bassa quota e “raccogliere” eventuali forme di vita extraterrestre. Uno dei satelliti, contenente un virus sconosciuto sulla Terra, i cui effetti portano alla morte in pochi secondi, cade vicino a quel paesino. Si rischia un’epidemia mondiale, situazione che rende giustificabile persino l’utilizzo di una bomba atomica per sventare tempestivamente ogni pericolo. Ma l’utilizzo di questa avrebbe probabilmente portato a una guerra, dato che la storia si svolge nel periodo della Guerra Fredda (1965). Durante un’esplorazione vengono scoperti due sopravvissuti, un neonato e un vecchio alcolista ( quindi apparentemente molto diversi fra loro). Sarà compito di un team di scienziati, richiamati in segreto dalle autorità, capire cosa “collega” i due e debellare il virus.

Commento
Il Romanzo, a parer mio, è molto avvincente. Si legge velocemente poiché l’autore vuole capire se l’umanità si salverà o meno. Inoltre il tema Apocalittico e il fatto che tutti siano coscienti di essere sacrificabili( cosa che viene detta durante la spedizione), fa capire che il fallimento avrebbe dei risultati terribili. Il libro, per come scritto, fa pensare che un’epidemia simile sia realmente successa, anche perché l’autore mette delle “riproduzioni” di tabulati, schizzi degli scienziati, che rendono il tutto molto realistico. Dei personaggi si descrive poco, forse perché non c’è tempo da perdere per evitare questa epidemia. L’unica cosa che mi ha un po’ deluso è che, dopo un salire costante di tensione, i libro termini in poche pagine, non dando la giusta fine a tutto il romanzo. Credo comunque che il libro, se piace il genere, sia molto bello e ne suggerisco la lettura.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: