ANITA B. 

Jean Vigo Italia presenta

ANITA B. 

Un film di Roberto Faenza

Eline Powell
Robert Sheehan
Andrea Osvart
Antonio Cupo
con Moni Ovadia e con Jane Alexander

Anita, un’adolescente di origini ungheresi sopravvissuta ad Auschwitz, è accolta dall’unica parente rimasta viva, sua zia Monika. Nella nuova casa Anita si trova ad affrontare una realtà inaspettata: nessuno, neppure il giovane Eli di cui si innamora, vuole ricordare il passato.
Tra gli incontri con indimenticabili personaggi e la toccante amicizia con il giovane David, Anita si trova presto a dover prendere una decisione che richiederà grande coraggio.

“Venite a incontrare Anita. Seguendo la sua avventura e anche la sua storia d’amore burrascosa, vi confronterete con un’anima della vostra stessa età. Può insegnare che se esci dall’inferno e non ti perdi, dopo non avrai più paura di nulla”.
La lettera del regista Roberto Faenza ai più giovani – PDF

“Anita B.” ha ricevuto il patrocinio di Roma Capitale – Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità e il patrocinio dell’ANP (Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola), l’associazione nazionale dei presidi.

È possibile organizzare matinées per le scuole nei cinema di tutta Italia fino al termine dell’anno scolastico 2013/2014. A disposizione degli studenti biglietto a prezzo ridotto, ingresso gratuito per i docenti accompagnatori e i ragazzi diversamente abili. 

Per informazioni e prenotazioni: Antonella Montesi – 349/77.67.796 -antonella.montesi@yahoo.it

sito ufficiale www.anitab.it
facebook.com/JeanVigoFilm

@JeanVigofilm #AnitaB