Cambiati dalla sua certezza

10/02/2016 – L’8 febbraio è morto don Savino Gaudio, parroco di San Nicola in Dergano a Milano, dal 2001 al 2009. Laura e Daniele ricordano l’amicizia con lui, vero testimone di una vita presa dall’incontro con Cristo

Facendo la Scuola di comunità in questi giorni abbiamo sottolineato la rivoluzione culturale del metodo cristiano che attrae e convince non in forza di una ricerca personale, quanto piuttosto con l’entrare in rapporto e con il legarsi ad un testimone la cui vita è cambiata dall’incontro con Cristo. Nel testo il testimone viene ben rappresentato dall’immagine della roccia.

Noi ne abbiamo fatto esperienza incontrando nel 2001 don Savino Gaudio nella parrocchia di Dergano a Milano, quando era stato nominato da poco parroco. Ci ha attratto la sua accoglienza che si è tramutata subito in amicizia feconda. E anche quando è stato chiamato ad andare in altre parrocchie siamo rimasti legati a lui, fino alla malattia che lo ha colpito due anni fa.

Il suo abbandono totale all’ultimo compito a cui il Signore l’aveva chiamato, offrire la sua sofferenza per la conversione di tutti quelli che aveva incontrato, aveva reso necessario l’andarlo a trovare ogni volta che si riusciva. Anche se uno arrivava carico delle sue difficoltà e preoccupazioni, dopo averlo incontrato tornava a casa cambiato dalla sua certezza.

Luned’ è stato chiamato alla casa del padre e ne abbiamo gioito. Abbiamo recitato davanti a lui con alcuni amici l’Ora media che si conclude con questa orazione, che racchiude tutto ciò che don Savino ci ha insegnato in questi anni e in questo ultimo periodo di malattia: «Signore Gesù Cristo, senza di Te non possiamo far niente, con Te tutto è possibile. Fa che, nel rapido volgere del tempo, abbiamo a riconoscere il Tuo volere: cos’ che i nostri pensieri siano i Tuoi pensieri e le nostre vie siano le Tue vie. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen».

Laura Ferrario e Daniele Piccoli, Milano
Lettera pubblicata su Tracce all’indirizzo:
http://www.tracce.it/default.asp?id=285&id_n=52396