Dataglove

I dataglove sono guanti per la tracciatura spaziale dei movimenti, sono utilizzati nel campo della realtà virtuale per aumentare le possibilità di interazione dellutilizzatore. È un guanto sensorizzato,  di lycra nera sul cui dorso vi sono delle fibre ottiche. Utilizzando i dati forniti dal guanto, più quelli provenienti da un sensore di posizione posto fuori dal guanto, è possibile tenere sotto controllo il comportamento della mano e la sua evoluzione spazio-temporale. Il suo funzionamento è semplice: su ogni giuntura delle dita sono cucite delle fibre ottiche trattate in maniera tale per cui possono disperdere parte della luce. Questo consente a una certa quantità di impulsi luminosi di sfuggire quando le fibre vengono piegate. dalla flessione delle dita. Ponendo un LED (Light Emitting Diode, una sorta di piccola sorgente luminosa) a un’estremità di ogni fibra e un fotorecettore all’altra estremità, l’unità di controllo del dataglove può calcolare l’intensità della flessione cui la fibra è stata sottoposta.

  • Ritorna all’indice di Simulazione e didattica