DIALETTI IN ITALIA: divisione dei dialetti, fenomeni linguistici, alloglossia in Italia

DIALETTI IN ITALIA

Una delle prime classificazioni di dialetti si deve a Dante nel De vulgari eloquentia individua 14 dialetti divisi dalla linea appenninica

  • Sette ad est dell’Appennino
  • Sette ad ovest dell’Appennino

Oggi la divisione geografica non è longitudinale ma tra

  • Nord dialetti settentrionali, dialetti gallo-italici (piemontese, lombardo, ligure, emiliano-romagnolo), dialetti veneti (trentino orientale, veneziano-trevigiano, veronese, padovano, triestino, istro-veneto)
  • Toscano
  • Centro dialetti toscani (il toscano è a sé) e centro-meridionali (umbro-marchigiano centrale, abruzzese-molisano, romanesco, aquiliano, pugliese settentrionale, materano, campano, calabrese settentrionale, potentino)
  • Sud dialetti meridionali (salentino, calabrese meridionale, siciliano)

Linea storica da La Spezia a Rimini divide i dialetti da settentrionali a meridionali

Fenomeni linguistici che si trovano quasi esclusivamente a nord della linea:

  • Scempiamento delle consonanti lunghe
  • Passaggio del nesso latino CL a [tʃ]
  • Sonorizzazione delle sorde intervocaliche
  • Esistenza di vocali turbate/anteriori arrotondate come [y]
  • Palatalizzazione di [a] in [e]
  • Tendenza delle parole ad uscire in consonante a causa della caduta della vocale finale latina
  • Tendenza all’apocope = cancellazione di vocali atone pre/postoniche latine

Fenomeni linguistici che si trovano quasi esclusivamente a sud della linea:

  • Raddoppiamento sintattico
  • La pronuncia sorda della sibilante intervocalica
  • La metafonesi [fjore] – [fjuri] passaggio da [o] a [u] causato dal cambiamento morfologico della vocale in [e]
  • Assimil’azione totale progressiva del nesso consonantico ND mundum > [‘monno]
  • Postposizione del possessivo

Dialetto toscano

  • Passaggio da [tʃ] a [ʃ]
  • Passaggio da [dʒ] a [ʒ]
  • “gorgia toscana” = indebolimento con passaggio a fricative delle occlusive sorde [p], [t], [k] in posizione intervocalica es: cocacola con la cannuccia

Alloglossia = fatto che in una nazione si parlino lingue diverse in Italia:

  • Francese e franco-provenzale Valle d’Aoesta, valli piemontesi
  • Catalano Alghero
  • Sloveno Friuli orientale
  • Croato alcune località del Molise
  • Tedesco Alto Adige
  • Albanese regioni centro-meridionali, Sicilia
  • Greco Puglia, Calabria
  • Altre come risultato delle recenti immigrazioni (cinese, arabo…)