I giovani della mia generazione


tema svolto

La maggior parte delle volte, quando si guarda la TV o si ascoltano i telegiornali, i giovani sono descritti come “vandali e persone senza valori” questo è vero per molti ragazzi della mia generazione, ma non tutto quello che fanno è fatto senza senso.

Ovviamente non tutti trasgrediscono le leggi degli adulti.

Secondo me, a volte ci sentiamo oppressi dagli adulti a causa dei loro comportamenti, ad esempio per la fascia più anziana della popolazione noi siamo soltanto delle piccole pesti senza rispetto per loro; mentre la maggior parte delle volte sono loro a non aver rispetto nei nostri confronti.

Oltre a questo, penso che la società in cui viviamo non sia poi così bella. Ci sono troppi confort, troppi vizi, che molti ragazzi non apprezzano fino in fondo.

La ricchezza del mondo d’oggi ci ha portati, infatti, all’egoismo e al volere sempre di più. Quindi come fate a lamentarvi di come cresciamo se a volte siete voi in prima persona che non sapete educarci? Questo non vuol dire però, che i ragazzi siano senza valori, anzi di valori ne abbiamo tanti, magari fatti anche un po’ a modo nostro ma per noi sono cose che valgono.

In generale penso che il mondo degli adulti non sia poi così male. Tanto, alla fine si diventa adulti per forza, no?