I giovani


tema svolto di Melissa Galloni 2aD

Traccia

I giovani attuali nella comunicazione di massa (programmi televisivi, giornali, cronaca):
• Come vengono rappresentati?
• Ti riconosci in questa rappresentazione?
• La senti adeguata, veritiera, esaustiva?

Svolgimento

Secondo il mio punto di vista, i giovani attuali, nella comunicazione di massa (programmi televisivi, giornali, cronaca), vengono rappresentati proprio come sono.

Li reputo incoscienti in quanto pensano solamente a tutte le sciocchezze presenti a questo mondo e non riflettono su quello che fanno.

Personalmente, mi rispecchio solo parzialmente in questa rappresentazione poiché cerco di moderare i pensieri inutili” e di concentrare le mie attenzioni su qualcosa di più concreto, che possa arricchire maggiormente la mia personalità e le conoscenze culturali.

I giovani della mia generazione possiedono diverse caratteristiche, alcune positive ed altre negative: sono egoisti, sicuri di sé, menefreghisti, bulli, arrabbiati con il mondo intero e si credono già in grado di prendere le decisioni.

Riguardo queste caratteristiche, spesso mi capita di esserne vittima ma penso che questo faccia parte di ognuno di noi.

L’unica cosa che non tollero assolutamente riguarda il fatto che tutti i giovani sono viziati, più cose hanno e più ne vogliono.

Capisco che non è mio compito giudicare gli adulti, ma in questo caso, mi permetto di dire che è colpa loro perché non riescono a vincolare i propri figli.

Ogni mia scelta e comportamento sono giudicati dagli adulti e ritengo solo alcuni giudizi adeguati e so che tutti i loro consigli sono costruttivi.

Penso che la società di oggi sia tutta una finzione, infatti i giovani hanno imparato i comportamenti negativi proprio dalla società, che, a mio avviso, non è in grado di crescere degli adolescenti.

Riguardo il nichilismo, penso che i giovani ne siano vittime e per capire meglio quello che voglio dire, si può semplicemente osservare ciò che accade e che questa società ci offre.