Il problema della droga

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

di Alessandro Tosi

La droga è uno dei problemi più gravi, più attuali e in più rapida espansione. Molte persone ne fanno uso senza neanche sapere gli effetti devastanti che provoca. Purtroppo c’è anche chi crede che esistano droghe “leggere” e droghe “pesanti”, droghe che fanno male e droghe che fanno meno male. Questo è frutto di molta disinformazione e ignoranza.
La droga esisteva già in tempi molto antichi, ma era usata con moderazione e da pochi. Oggi, al contrario, vi è un uso sconsiderato di sostanze stupefacenti.
La droga è un tunnel da cui è difficilissimo uscirne.
Spesso si inizia con uno spinello, scherzando e ridendo con gli amici, ma purtroppo per molti ragazzi questo è l’inizio della fine. E si finisce piangendo, quando ormai è troppo tardi, e la frittata è già fatta.
Si inizia con piccole dosi, che finiscono poi per aumentare perché si cerca di arrivare allo stesso piacere della prima volta, ma la cosa che più preoccupa è il futuro della nostra società che potrebbe essere influenzata ( e non poco) dalla droga.
Occorrerebbe che ognuno di noi si facesse un esame di coscienza e chiedersi perché si è arrivato a questo.
Occorrerebbe che ognuno di noi diventasse più responsabile.
Occorrerebbero tante cose ma il fatto è che la droga è diventata “parte integrante” della società di oggi e noi dobbiamo fare di tutto per impedire che la futura società sia oscurata da questa influenza negativa.

di Alessandro Tosi

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: