La luna – tesina di Riccardo Porrati

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Analisi del testo Alla luna di Giacomo Leopardi

O graziosa luna, io mi rammento
Che, or volge l’anno, sovra questo colle
Io venia pien d’angoscia a rimirarti:
E tu pendevi allor su quella selva
Siccome or fai, che tutta la rischiari.                    5
Ma nebuloso e tremulo dal pianto
Che mi sorgea sul ciglio, alle mie luci
Il tuo volto apparia, che travagliosa
Era mia vita: ed è, nè cangia stile,
O mia diletta luna. E pur mi giova                      10
La ricordanza, e il noverar l’etate
Del mio dolore. Oh come grato occorre
Nel tempo giovanil, quando ancor lungo
La speme e breve ha la memoria il corso,
Il rimembrar delle passate cose,                          15
Ancor che triste, e che l’affanno duri!

Percorso di approfondimento esame di Stato 2007

Riccardo Porrati

Giacomo Leopardi

Alla luna

O graziosa luna, io mi rammento
che, or volge l’anno, sovra questo colle
io venia pien d’angoscia a rimirarti:
e tu pendevi allor su quella selva
siccome or fai, che tutta la rischiari.
Ma nebuloso e tremulo dal pianto
che mi sorgea sul ciglio, alle mie luci
il tuo volto apparia, che travagliosa
era mia vita: ed è, né cangia stile,
o mia diletta luna. E pur mi giova
la ricordanza, e il noverar l’etate
del mio dolore. Oh come grato occorre
nel tempo giovanil, quando ancor lungo
la speme e breve ha la memoria il corso,
il rimembrar delle passate cose,
ancor che triste, e che l’affanno duri!

Thomas Hardy

Shut Out that Moon

Thomas Hardy
Shut Out that Moon

Close up the casement, draw the blind,
Shut out that stealing moon,
She wears too much the guise she worse
Before our lutes were strewn
With years-deep dust, and names we read
On a white stone were hewn.

Step not forth on the dew-dashed lawn
To view the Lady’s Chair,
Immense Orion’s glittering form,
The Less and Greater Bear:
Stay in; to such sights we were drawn
When faded ones were fair.

Brush not the bough for midnight scent
That come forth lingeringly,
And wake the same sweet sentiments
They breathed to you and me
When living seemed a laugh, a love
All it was said to be.

Within the common lamp-lit room
Prison my eyes and thought;
Let dingy details crudely loom,
Mechanic speech he wrought:
Too fragrant was Life’s early bloom,

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: