La parità non può morire a causa del referendum giacobino di Bologna – di Nicolò Zanon