La Svizzera

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Svizzera: lezione di geografia

Territorio

Il territorio della Svizzera è prevalentemente montuoso e collinare, il territorio può essere suddiviso in tre zone:

  • Il Giura: costituito da basse montagne, i cui monti non superano i 1600 m di altezza, che sono disposte a cavallo del confine nord-occidentale della Svizzera con la Francia.
  • Il Mittelland o “Terra di Mezzo”: è un altopiano che si trova fra il Giura e le Alpi, una zona fertile e molto popolata, percorsa da fiumi importanti come l’Aare e il Reno e ricca di laghi: il lago di Zurigo, di Neuchatell, dei Quattro Cantoni, di Costanza, tutti di origine glaciale, e il lago di Ginevra che riceve le acque del fiume Rodano.
  • Le Alpi: a sud occupano il restante territorio, ben due terzi del paese. In questa zona s’innalzano alcuni tra i maggiori rilievi alpini: il monte Rosa, il Cervino, il Bernina, tutti situati sul confine con l’Italia. Nelle Alpi Bernesi si trova il più grande ghiacciaio delle Alpi: l’Aletsch e il rilievo della Jungfrau.

Sempre in questa zona nascono molti importanti fiumi: il Reno che volge verso la Germania; il Rodano che si dirige verso la Francia; il Ticino che scorre verso l’Italia, forma il lago Maggiore per poi gettarsi nel Po; infine l’Inn che attraversa buona parte dell’Austria fino a confluire nel Danubio.

Posizione

La Svizzera è uno stato che si trova nell’Europa centrale, insieme all’Austria e al Liechtenstein formano la regione alpina: infatti questi stati non hanno sbocco sul mare e il loro territorio è interamente occupato dalla catena delle Alpi.

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: