Manierismo

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

è un insieme di fenomeni letterari e artistici soprattutto della seconda metà del cinquecento, che partecipa dell’umanesimo, senza conservarne lo spirito, ma che tende anche al nuovo (barocco, seicento, ecc…) senza istituirlo. Questa definizione di manierismo sembra sottintendere un valore inferiore delle opere di questo periodo, e di fatto il termine manierismo è di fatto, applicato anche ad altri periodi storici e culturali, in modo denigratorio, ma in realtà non è sempre così. Tancredi e Clorinda

Torquato Tasso, in ambito letterario sembra rappresentare il culmine di questo periodo, diviso, com’è, fra il fascino dei valori terreni, erede del rinascimento, e la volontà di adesione ai valori religiosi e controriformistici. Del resto, se questo è il periodo anche di Caravaggio in Storia dell’arte, e di Galilei in ambito scientifico, forse in questo periodo davvero si gettano le basi per quello che noi chiamiamo modernità, e che esprime una grande profondità umana ed un grande cambiamento.

Pubblicità

Un pensiero riguardo “Manierismo

I commenti sono chiusi

shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: