Marco Aurelio: 161-180 d.C.

dalla Storia romana

di Carlo Zacco

Marco Aurelio: 161-180 d.C.

Successione. Come stabilito dal piano di Adriano, ad Antonino succedettero i due figli adottivi: Lucio Vero e Marco Aurelio. Il primo morì dopo pochi anni, e praticamente non si occupò di questioni di governo, e a regnare da solo di fatto fu Marco Aurelio.

Con Marco Aurelio termina il periodo di prosperità e pace, e inizia un periodo di guerre e crisi economica. Le guerre furono due:

1)     Guerra contro i Parti. I primi anni di regno furono dominati da una guerra contro i Parti, che continuavano a minacciare il confine della Siria. La guerra durò cinque anni, e si risolse con la vittoria dei romani.

La peste. Tuttavia la vittoria ebbe conseguenze più gravi di una sconfitta: intorno al 165, infatti, scoppiò unepidemia di peste, a causa della quale gli eserciti dovettero ritirarsi. Rientrarono a Roma, dove il morbo si diffuse, e decimò la popolazione per diversi anni. I morti furono milioni, e le conseguenze disastrose:

 a)  la vita cittadina decadde, con conseguente decadimento dell’artigianato e dei commerci;

 b) i soldati morti dovettero essere rimpiazzati con arruolamenti forzati tra i contadini: vennero sottratte braccia all’agricoltura, che a sua volta entrò in crisi.

2)     Guerra contro i Germani. Sempre in quegli anni, il territorio lungo il limes era stato invaso dalle popolazioni germaniche dei Marcomanni e dei Quadi, che si stanziarono in territorio romano in cerca di terre da coltivare. Marco Aurelio arruolò nuove truppe, e rafforzò le difese in quella zona (Praetura Italieae et Alpium). Vi furono tentativi di accordo tra Germani e Roma, ma Marco Aurelio morì prima chela situazione potesse risolversi.

Fine di un’era. Nel 180 d.C. Marco Aurelio morì lasciando in eredità l’Impero al figlio Commodo. Con la morte di Marco Aurelio si conclude anche il periodo di prosperità economica e culturale che aveva caratterizzato l’Impero a partire da Augusto, fino a quel momento. Fin’ anche l’epoca del principato per adozione e riprese il modello di successione dinastico.

Audio Lezioni di Storia Romana del prof. Gaudio

Ascolta “Storia Romana” su Spreaker.