MINIERE

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

 

 

ITALIANO

·        Il protagonista del romanzo Dal tuo al mio di Giovanni Verga, prima, da operaio, si fa portavoce delle rivendicazioni sociali, contro lo sfruttamento degli uomini in miniera, poi, diventato padrone, spara sui suoi ex-compagni di lavoro e di lotta, ennesima amara fotografia verghiana pervasa di fatalismo e impossibilità di miglioramento e mutamento sociale.

La novella Rosso Malpelo è tutta giocata sul motto homo homini lupus. La morte dell’asino, di Ranocchio e infine del protagonista si chiudono su questo orizzonte soffocante.

·        Ciàula scopre la luna: più aperto all’imprevisto Pirandello, per il quale Ciàula, il giovane ragazzino anche lui costretto ad un lavoro disumano ed aberrante in fondo ad una miniera, mandato all’aperto nella notte scopre qualcosa che non aveva mai visto, e che sembra rivelergli tutto un mondo più grande di quello angusto in cui è sempre stato costretto a vivere (come il fischio del treno per Belluca)

 

FRANCESE

Più ottimista riguardo agli esiti della lotta sociale è Zola, che in Germinal applica ai diseredati che vivono in miniera lo stesso metodo di analisi scientifica con cui Comte esaminava la fisiologia della società

 

INGLESE

Nel 1913 D.H.Lawrence in Figli e amanti, che pure è un romanzo psicoanalitico e autobiografico, descrive una situazione in miniera che non è molto mutata rispetto al secolo precedente

 

STORIA

Rivoluzione industriale

 

SCIENZE

Carbone e zolfo (ed altri minerali): loro composizione chimica

 

ARTE

Vela e Butti, scultori realisti del secondo Ottocento, descrivono in alcune opere (es. Le vittime del lavoro) le drammatiche condizioni di lavoro in miiera, senza retorica e senza idealismi

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: