Programma annuale


caratteristiche del programma annuale delle istituzioni scolastiche, in base a quanto stabilito dal D.I. 4472001

Verifiche e modifiche: Articolo 6 del Decreto Interministeriale 44/2001

il POF deve essere approvato entro il 15 ottobre, ma deve essere riferito all’anno scolastico successivo!

Entro giugno dell’anno finanziario preventivato è possibile fare delle verifiche o modifiche al programma annuale.

Ruolo del dirigente: Articolo 7 del Decreto Interministeriale 44/2001

Spetta al dirigente la realizzazione del Programma Annuale, poiché imputa le spese al funzionamento amministrativo e didattico dell’istituzione scolastica.

Il dirigente ha la titolarità della capacità negoziale (assunzione di contratti di beni e servizi, personale e contratti d’opera).

Conto consuntivo: Articolo 8 del Decreto Interministeriale 44/2001

Si divide in conto finanziario e patrimoniale. Al 31 dicembre si fa una verifica delle entrate e delle spese (finanziario) e delle risorse (patrimoniale) dell’istituzione scolastica.

Residui attivi e passivi (creditori e debitori).

Incremento e decremento del patrimonio (es. biblioteca, laboratori, computer)