Quesiti di MATEMATICA

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

BRST – ESAMI DI MATURITÀ SCIENTIFICA SPERIMENTALE

 

PROGETTO BROCCA

 

Indirizzo: SCIENTIFICO – TECNOLOGICO

 

Il candidato risolva due argomenti, uno di matematica e uno di informatica, scelti a suo piacimento tra quelli proposti.

 

Quesiti di MATEMATICA

 

 

1. In un piano, riferito ad un sistema di assi cartesiani ortogonali (Oxy), sono assegnate le curve di equazione:

dove a, b sono parametri reali con a¹0.

 

a) Determinare i valori di a per i quali queste curve hanno un punto di massimo ed uno di minimo relativi e quelli per i quali non ammettono tali punti.

 

b) Calcolare i valori di a e b in modo che la curva g corrispondente abbia un massimo relativo uguale a 0 e sechi l’asse x nel punto di ascissa –.

c) Controllato che la curva g si ottiene per , disegnarne l’andamento.

 

d)           Calcolare l’area della regione piana delimitata dalla curva g e dall’asse x.

 

 

2.  L’insieme degli impiegati di una ditta è composto da 12 uomini e 18 donne. Fra gli uomini ve ne sono 3 di nome Mario e fra le donne ve ne sono 3 di nome Lucia. Deve essere costituita una delegazione di 3 componenti in modo del tutto casuale ma, dovendo essere soddisfatta la condizione che siano rappresentati entrambi i sessi, si segue questa procedura: si estrae a caso un uomo dal gruppo degli uomini, una donna dal gruppo delle donne e il terzo componente la delegazione fra gli impiegati che sono rimasti dopo le prime due estrazioni.

 

a)  Calcolare quante sono le possibili delegazioni.

 

b)  Calcolare la probabilità che la delegazione:

1)  comprenda esattamente un Mario e due Lucia;

2)  non contenga alcun Mario né alcuna Lucia,

3)  contenga uno e un solo Mario e una e una sola Lucia.


BRST – ESAMI DI MATURITÀ SCIENTIFICA SPERIMENTALE

 

PROGETTO BROCCA

 

Indirizzo: SCIENTIFICO – TECNOLOGICO

 

c)  Posto che complessivamente per n volte debba essere costituita una delegazione alle stesse condizioni suddette, calcolare:

 

1)  per n = 30, il numero medio di volte in cui la delegazione contiene uno e un solo Mario e una e una sola Lucia,

2)  per n = 5, la probabilità che al più in un caso la delegazione sia composta da un Mario e due Lucia,

3)  per n = 70, la probabilità che esattamente in 35 casi la delegazione non comprenda alcun Mario né alcuna Lucia.

 

 

 

NB:   Per l’uso che il candidato, se crede, ne può fare, si forniscono le formule delle probabilità binomiale e di Poisson:

 

e la formula della distribuzione normale:


 

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: