RECORDING SCRIPT – secondo ascolto

RECORDING SCRIPT
Ho avuto questo colloquio di lavoro, al ventisettesimo piano di un grande edificio di uffici. È stato dopo le sei e molte persone erano già andate via. Sono entrato nell’ascensore e ho premuto il bottone. Per prima cosa ho notato che ha dato una specie di scossa, ma ha iniziato a scendere. Poi ci fu un terribile suono di metallo che si scontra e ha tremato per fermarsi. Ero bloccato tra il dodicesimo e tredicesimo piano! Per cominciare, ero deciso a non farmi prendere dal panico. C’era un pulsante dell’emergenza, che ho premuto per anni. Poi, ho visto un telefono, ma quando ho alzato la cornetta, la linea era morta. A questo punto la mia determinazione andò completamente a pezzi. Ho sgridato e strillato, ho picchiato alle porte, ma nessuno venne in aiuto. Alla fine, sono sprofondato sul pavimento e ho pianto come un bambino. In conclusione, ci vollero ben quattro ore prima che il portiere notturno realizzò quanto era successo e chiamò i pompieri. Non sono mai più andato in ascensore.