REGOLE E FENOMENI FONOLOGICI: assimilazione

FENOMENI FONOLOGICI E TIPI DI REGOLE

Regola fonologica collega unità fonematica astratta a realizzazione fonetica concreta

A diventa B nel contesto C

Le regole sono motivate e operano una serie ristretta di cambiamenti, possono

  1. Cambiare dei tratti (es: palatalizzazione della velare sonora e sorda leggo-leggi, dico-dici)
  2. Inserire segmenti (es: sporadica inserzione di [i] dopo consonante e prima di una parola che inizi per [s] per iscritto, inistoria)
  3. Cambiare l’ordine dei segmenti = metatesi (in italiano non è una regola produttiva e si trova quasi esclusivamente nei lapsus)
  4. Cancellare segmenti (fenomeno molto diffuso nelle lingue del mondo, ita. vino+aio = vinaio, ma non agisce se la vocale da eliminare è accentata: blu+astro = bluastro, virtù+oso = virtuoso)

Assimilazioni (la norma vuole che siano adiacenti i segmenti coinvolti)

  • Totali: quando il segmento che causa l’assimilazione rende il segmento assimilato totalmente uguale a se stesso
  • Parziali: quando il segmento che causa l’assimilazione cambia il segmento solo parzialmente (es: solo il tratto/punto o modo di art.)
  • Progressiva: quando il segmento che causa l’assimilazione è prima del segmento che si assimila
  • Regressiva: quando il segmento che causa l’assimilazione è dopo il segmento che si assimila

Esempi:

  • Assimil’azione totale regressiva:

i[n+r]ragionevole irragionevole (al punto e al modo di articolazione)

  • Assimil’azione parziale regressiva:

in+bevuto imbevuto (al punto di articolazione)

[s]battere [z]battere (al tratto di sonorità)

  • Assimil’azione totale progressiva

mondo monno (romanesco)

want to wanna

  • Assimil’azione diacronica (totale regressiva)

factum fatto

  • Assimil’azione a distanza (eccezione) = metafonesi/Umlaut, le vocali postoniche influenzano le vocali toniche

toso tusi al plurare (veneto “ragazzo/ragazzi”)

  • Armonia vocalica = tipo di assimilazione a distanza che si trova in lingue come turco o ungherese, riguarda le vocali di un preciso dominio che si assimilano