SICILIA: Punto di vista artistico – Appunti

Sharing is caring!

arte greca » tàkois kòsmos » ordine e bellezza » in rapporto di necessaria corrispondenza
tempio » massima espressione dell’arte greca
» inizialmente erano costruiti in legno
» dal VII secolo a.C. iniziarono a costruire una muratura intorno
» erano necessarie molte risorse economiche per monumentalizzare perché gli edifici
erano di grandi dimensioni e costruiti in pietra (manodopera + materiali)
santuario » complesso architettonico del tempio, costituito da:
» tempio maggiore
» templi minori
» tesori » templi senza il colonnato intorno che si usavano per contenere le offerte
» teatri
» circhi
il tempio era la casa degli dei » nessuno poteva entrarci, non erano come le nostre chiese dove entri e preghi » rappresenta il legame tra la popolazione e gli dei
le colonne sono di importanza fondamentale in un tempio » sono le fondamenta della struttura
i santuari erano costruiti sull’acropoli = area sacra della città posta in una posizione sopraelevata rispetto alle case e al resto della poleis
» essendo ben visibile faceva ricordare in ogni momento a tutti quelli che la vedevano
l’importanza e l’impotenza davanti agli dei » continuo richiamo alla religione
i templi venivano costruiti sempre in luoghi affascinanti » la bellezza si manifesta nella presenza del dio » religione nasce dal desiderio di trovare un’origine della bellezza del mondo
i templi iniziano ad essere decorati e poi colorati nel corso della storia
» triglifi = motivi che, ripetendosi uguali, decorano il fregio (scene dei miti/battaglie)
teatro = posto di estrema bellezza naturale, sorge là dove per natura vi erano dei pendii adatti a costruire la cavea, sorge solo nei posti in cui c’era una buona acustica
» nascono in onore del dio Dionisio (si iniziava la recitazione con un sacrificio a Dionisio)
» teatro è strettamente connesso alla vita religiosa
» altare = posto al centro dell’orchestra per fare i sacrifici a Dionisio
» cavea-teatron = luogo dal quale si guarda la recitazione (gradinate con sedili in legno/pietra)
» orchestra = dove danza/canta il coro
» parodo = via che gli attori attraversano per entrare in scena
» skené = dove vanno in scena gli attori e dove vengono allestite le scenografie
A Selinunte e Agrigento ci sono dei templi collocati dentro ad altri fuori dalla città
VI secolo a.C. c’è una grande edificazione di templi a Siracusa (tempio di Apollo)
Teatri di Taormina e di Siracusa vengono ricostruiti dai romani



shares