Studenti del Costa scendono in piazza

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

…sì, ma per GPace e Telethon!

Gli studenti salentini in piazza Sant’Oronzo a Lecce per sensibilizzare cittadini e turisti su due temi a loro molto cari

 www.gpace.net 
 
Ancora una volta gli studenti dell’Istituto Costa di Lecce fanno parlare di sé, per il loro dinamismo, la loro creatività ed il loro impegno sociale. Questa mattina sono stati in Piazza Sant’Oronzo a Lecce per sensibilizzare i cittadini ed i tanti turisti presenti in città su due temi a loro molto cari: il sostegno alla campagna Telethon e la promozione del loro stesso movimento “GPace – Giovani per la Pace”.
 
Per quanto concerne Telethon sono ormai diversi anni che la scuola leccese è partner fissa della sede locale dell’Istituto BNL e che gli studenti presiedono la postazione davanti alla banca per la raccolta fondi a favore della ricerca contro le malattie genetiche. I ragazzi hanno venduto le piantine di ciclamini sia presso la postazione all’interno della banca che in piazza Sant’Oronzo e nelle strade limitrofe. Per l’edizione 2010 Bnl ha organizzato oltre 1.000 eventi di carattere culturale, sportivo o folcloristico su tutto il territorio nazionale al fine di incentivare la raccolta fondi, ed è stato inoltre dedicato a Telethon un ciclo di seminari ”EduCare” volto ad offrire strumenti di supporto per permettere di effettuare valutazioni e scelte economiche più consapevoli e responsabili.
 
Invece per la promozione del movimento GPace – Giovani per la Pace, gli studenti del Costa hanno spiegato al pubblico i motivi che li hanno spinti a costituire il gruppo, gli obiettivi che si sono prefissi e gli strumenti che utilizzano per raggiungerli. Tra questi ultimi spiccano i nuovi e potentissimi mezzi di comunicazione offerti dalla tecnologia: internet, la posta elettronica ed il famoso social network Facebook, tutti strumenti che i ragazzi imparano ad utilizzare al meglio durante le ore di lezione.
 
Inoltre i ragazzi hanno presentato la loro ultima “creatura”, il coloratissimo poster 50x70cm appena sfornato dalla tipografia. E’ il G-calendario del G-2011 che, oltre ai 12 mesi dell’anno, riporta un bellissimo e nuovissimo logo progettato dai ragazzi stessi ed una serie di fotografie di alcuni dei loro momenti più importanti: le Giornate dei Giovani per la pace, la creazione della bandiera della pace più grande del mondo, la protesta dei “poster viventi” in Piazza San Pietro, etc. L’idea dell’iniziativa è di una di loro, Francesca Manfreda, mentre il prodotto finale (la grafica, le dimensioni, i contenuti) è venuto fuori con il contributo e la creatività di tutti i componenti.
 
Obiettivo della pubblicazione è duplice, da un lato il ricavato dalle vendite del calendario aiuterà i ragazzi a raccogliere un fondo per le loro future iniziative e, dall’altro, rappresenterà un modo per far entrare nelle case di migliaia di italiani la loro impronta, fatta di speranza, allegria e, soprattutto, una gigantesca fiducia in un futuro in cui vivere senza guerre è possibile.
 
Grazie e buon lavoro.
 
I ragazzi di:
GPace – Giovani per la Pace
Tel. 0832.306014 – Fax: 0832.303935
www.gpace.net 
 
Il futuro è come te lo sai immaginare,
e i giovani sanno immaginare un futuro di pace!

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: