22 giugno 2012

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Domande Orali Commissione Toscana

Concorso Dirigenti Scolatici 2012

ORALI DEL 22.6.2012

DOMANDE 22 GIUGNO in Toscana

Candidato 1
Argomento a piacere: Progr annuale e pof. (classificato area B)
Il candidato aveva lavorato nella pubblica amministrazione (c’è una prima domanda di presentazione) e ha parlato in termini molto tecnici, dell’argomento. JeanVjean era molto interessato. Lo ha espresso con l’atteggiamento e detto chiaramente.

Estrae da A D E: n. 12 Fondo sociale europeo come opportunità per la scuola
Lui risponde dicendo che si è occupato di Lisbona 2000, ma di questo non molto. Sa parlare e la rimedia.

Estrae da C F : n. 43
Trasparenza della pa
Risponde bene.

Informatica:
calcolare media di qualcosa e contare quanti voti maggiori di 8 (sentivo male)
(c’è una funzione che si chiama “conta valore” in excell mi hanno detto)

Inglese: n. 2
Brano su educational system in Scotland

Candidata 2
argomento a piacere: il programma annuale e il DI 44/2001 (classificato area C)

Sceglie da A B E: n. 43
Il laboratorio informatico
come dicevo aspetti pedagogici-didattici, organizz e dimensione europea)
Vjean le chiede come organizzerebbe il laboratorio e Bonalumi le chiede cosa pensa che comporti l’aver accesso alla rete)

Estrae tra B F : n. 139
Attività negoziale (aspetti gestionali, organizzativi e di direzione)
La candidata non conosceva l’argomento e parlava di leadership, di organizzazione, di tutto ma non di atti negoziali, nonostante gli stimoli della Bonalumi,

Informatica n. 27
file word aprire cartella e leggere istruzioni che comprendevano formattazione, margini, word art e inserisci clip art. copia incolla ecc.

english n. 5
brano. non sentivo. riassumere e domande

Candidato 3
argomento rapporto scuola e enti locali (catalogato area A)

Il candidato si è presentato parlando alla pari, portando le proprie idee, la sua visione della scuola. Ha detto che avrebbe illustrato l’argomento come dovrebbe essere alla luce della normativa, commentando che quello che studiamo non corrisponde alla scuola che viviamo. Molto argomentativo. Linguaggio da prendiamo un caffè.
VJean ascolta le idee ma poi vuole sapere per bene le regole del gioco, ovvero il dlgs 112/98 artt 138 e 139 Lui ne parla tranquillamente.
La tesi era: utilizziamo la governance, così come si fa con i bisogni speciali come alunni stranieri, lì le istituzioni si mettono intorno a un tavolo…

Estrae da D E n. 44
Internet e didattica (aspetti pedag, org-gestionali, europa)

Lui parla molto dell’abbondanza di informazioni e allora la Bonalumi gli chiede di introdurre nella propria riflessione queste due parole: “informazione e conoscenza”

Estrae da B C F

Libertà di insegnamento (gest, organizzativi e strategie di direzione)
risposta non completa ma accettabile

Informatica. n 53

file con ore svolte in progetto. Fare calcoli di ore svolte totali e ore per attività progetto.
Mi dicono che ci voleva la funzione “conta quante”, ma non vedevo e non sentivo bene.

English: key competences
brano e poi “what is it about?”

Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: