Composti organici

-chimica del carbonio tetravalente-

tipologia e nomenclatura

IDROCARBURI

composti costituiti unicamente da C e H

 

ALCANI

CX H2X+2

Sono idrocarburi saturi, formati da catene lineari o ramificate, aperte o chiuse.              L’uscita del nome è –ano ( metano, etano, propano, )

ALCHENI

CX H2X

 

Sono idrocarburi monoinsaturi, contenenti un doppio legame, aventi catene lineari o ramificate, aperte o chiuse.  L’uscita del nome è –ene

ALCHINI    

CX H2X-2

Sono idrocarburi monoinsaturi, contenenti un triplo legame.  Il capostipite della famiglia è letino ( l’uscita del nome è –ino ) più comunemente noto come acetilene.

POLIINSATURI ( DIENI E POLIENI )    CX H2X-2Y

Sono idrocarburi insaturi costituiti da due o più doppi legami.

 

AROMATICI

Sono idrocarburi che contengono nella loro struttura molecolare l’anello benzenico.

Il loro capostipite è appunto il benzene:

                                  C6 H6

Hanno nomi particolari o nomenclatura che deriva dal radicale.

Per radicale sintende il composto avente un centro reattivo.

Ad esempio il Toluene è formato da una parte aromatica e una parte alifatica: i singoli radicali sono il fenile ( •C6H5 ) e il metile ( •CH3 ) perciò può essere chiamato fenilmetano o metilbenzene.