Concorso Dirigenti Lombardia


parla un Gruppo di Dirigenti

Il ricorso era finalizzato a ottenere la sospensiva… Non è con i ricorrenti che dovete arrabbiarvi, ma con il sistema…. La Commissione ha dimostrato di essere superficiale nelle modalità, nei criteri di  valutazione e anche nel candidarsi come commissari perché alcuni sono forse un pochino ignoranti… Ciò potrebbe essere dimostrato somministrando  loro le 100 domande relative alla prova preselettiva… dubitiamo che possano raggiungere la sufficienza… inoltre possibile che nessuno   si sia accorto delle buste al limite della trasparenza? 
A nostro avviso occorre che coloro che hanno superato il concorso, insieme ai ricorrenti, si uniscano per chiedere alle forze sindacali e a tutti coloro che possano rappresentarli di inserire i vincitori a settembre… e la riedizione… magari con un  corso-concorso, come quello di 6 anni fa, per coloro che hanno superato al preselettiva… Se i potenziali vincitori non riescono a contenere la loro rabbia (giustificata solo dal punto di vista umano) e se  non sono in grado di mediare per trovare soluzione eque per il bene e la qualità della scuola non sono degni di essere nostri colleghi Dirigenti… A ciò aggiungiamo che la difesa è anche un diritto tutelato dalla Costituzione… e il TAR si è espresso nel rispetto della Costituzione… ed è molto improbabile che il consiglio di Stato smentisca un’evidenza così oggettiva. L’azione amministrativa deve essere esercitata con correttezza, nell’interesse pubblico. In particolare deve garantire che la procedura selettiva non offenda la dignità, a causa di irregolarità amministrative, dei molti che hanno studiato sacrificando il loro tempo libero, la loro famiglia, la loro salute…. e i  molti che sono stati sacrificati sono i potenziali vincitori e i ricorrenti che forse sono stati un po’ più sfortunati… Ci auguriamo che si possano al più presto immettere in ruolo potenziali vincitori e trovare una soluzione equa per i docenti che sono stati semplicemente più sfortunati!!! 

firmato: Un gruppo di Dirigenti

fonte: mininterno http://www.mininterno.net/fmess.asp?idt=9938