Domande di storia greca


sulle poleis

1) Se in ogni pòlis la sovranità aveva come titolari i cittadini, perché si parla di pòlis monarchica, dove il potere veniva esercitato in diversi campi da magistrati?

2) La nuova tecnica di difesa del territorio coltivato, la
cosiddetta tattica oplitica, in che modo è nata grazie alla venuta
della rivoluzione agricola?

3) se per avere la cittadinanza di una polis bisognava avere sia madre, sia padre nati li, se una persona aveva genitori con cittadinaze diverse, dove risiedeva?

4) dove avvenivano gli oracoli??? si svolgevano nei templi o in altri luoghi

5) una pers poteva passare da una classe sociale all’altra??

6) i due re che governavano erano di due differenti famiglie?

7) gli efori venivano nominati da tutto il popolo?

8) Che vantaggio c’è ad avere una lega panellenica?

9) A Sparta oltre ai due re governavano anche gli efori?

10) nel cap della battaglia di Salamina si dice che la flotta greca fu costretta a ripiegare in difesa di Atene…ma i persiani non erano stati già sconfitti??

11) quante erano le polis piu o meno?

dal forum degli studenti di atuttascuola