ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO


   -   2004

CORSO DI ORDINAMENTO

Tema di: LINGUA STRANIERA

(testo valevole per i corsi di ordinamento e per i corsi sperimentali del Progetto “SIRIO-TURISTICO”)

 

Il candidato svolga, in lingua straniera, uno dei seguenti temi:

TEMA 1:  Analisi delle tipologie di turismo

Il turismo si distingue

  1. in funzione dei luoghi che implica, cioè del raggio di azione-transizione dei turisti con l’ambiente (turismo di transito, turismo residenziale con le sue diverse diversificazioni interne caratterizzate dalla scelta di tipo abitativo, alberghiero, di villaggio, turismo nazionale, turismo internazionale);
  2. in funzione del tempo impiegato (turismo settimanale, turismo da week-end, turismo svolto nell’arco di una giornata);
  3. in funzione della sua caratterizzazione sociale ( turismo individuale, di famiglia, di gruppo);
  4. in funzione delle sue motivazioni sociali: turismo puro( dettato da motivazione esplorativa), turismo sociale, turismo di studio, turismo culturale, turismo d’arte, turismo congressuale, turismo religioso, turismo sportivo.

Il candidato tratti l’argomento sulla base delle classificazioni sopra descritte oppure scegliendo, fra quelle indicate, la tipologia di turismo che meglio conosce di cui dovrà approfondire aspetti e connotazione.

TEMA 2:  Proposta imprenditoriale

Il candidato immagini di aver ricevuto da parte di un’agenzia della sua regione l’incarico di approntare una proposta imprenditoriale che debba propagandare, attraverso la presentazione in uno stand fieristico, un itinerario di viaggio mirante a valorizzare le bellezze ambientali, le risorse culturali e i prodotti eno-gastronomici, tipici del territorio di appartenenza.
Il progetto contenga:

  1. analisi del territorio
  2. servizi di ricezione
  3. servizi di trasporto
  4. strategie di marketing

 


Durata massima della prova: 8 ore.
E’ consentito soltanto l’uso di dizionari bilingue e monolingue.
Non è consentito lasciare l’Istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura del tema.