Il sole


Scienze – Tesina Esame Scuola Media

a cura di Maria Paola Viale

È la stella del nostro sistema solare da cui riceviamo costantemente luce e calore.  È una sfera gigantesca  con il raggio di circa 70000 Km. Il sole ruota intorno ad un proprio asse, ma con velocità diversa a seconda della latitudine: minore ai poli e crescente verso l’equatore. La rotazione dura 25 giorni  all’equatore, mentre ai poli dura più di 30 giorni.

Il Sole è una potentissima fonte di energia, che viene irradiata senza posa in ogni direzione dello spazio. La struttura del Sole è formata da una serie di cerchi concentrici gassosi non ben delimitati e sono: il nucleo,  la fotosfera ,  la cromosfera e la corona.

 

Il nucleo: è il punto dove viene prodotta l energia che ha origine da reazioni nucleari poiché si trovano nuclei di atomi di idrogeno che si fondono tra loro. Più esternamente si trovano la zona di irraggiamento e la zona convettiva, attraverso le quali l’energia viene trasferita a una zona più esterna, chiamata fotosfera.

La fotosfera: è l’involucro che irradia quasi tutta la luce solare e corrisponde al disco luminoso del Sole. La superficie non è liscia ma presenta una struttura a granuli” sulla quale è possibile trovare chiazze scure , dette macchie solari.

La temperatura media superficiale è di 5512°C. La fotosfera è circondata dalla cromosfera.

La cromosfera: è un involucro trasparente di gas incandescente con uno spessore di circa 10000 Km. È fatta di idrogeno incandescente: da essa si staccano a volte immense lingue di fuoco chiamate protuberanze.

La corona: è la parte più esterna dell’atmosfera solare ed è formata da un involucro di gas ionizzati. La sua luminosità è così bassa che la corona si può osservare solo durante un’eclissi totale. Nella parte più esterna rimangono da esaminare due vistosi aspetti: le protuberanze  e i flares ( o brillamenti).

Le protuberanze sono grandi nubi filamentose di idrogeno che si innalzano dalla cromosfera e penetrano ampiamente nella corona. I flares sono violentissime esplosioni di energia, veri e propri lampi di luce intensissimi.

La composizione del Sole è costituita dal 98% di idrogeno e di elio mentre il 2 % di elementi più pesanti.

 

Paola Viale

Insegnante di scuola primaria in Liguria

One thought on “Il sole

I commenti sono chiusi.