La ragazza di Bube


 di Carlo Cassola

Relazione di narrativa 

La ragazza di Bube

Titolo

1: Il titolo del libro è “La ragazza di Bube”

Autore

2: L’autore del libro è Carlo Cassola

Riassunto

3: Questo libro narra la storia di una ragazza, Marina, che ha da poco perso suo fratello, un partigiano, quando conosce Bube, un suo compagno.

I due si innamorano e si fidanzano, ma Bube, che quando era partigiano è stato coinvolto nell’omicidio di un maresciallo uccidendo suo figlio, è perseguitato e costretto a emigrare in Francia.

Passano circa due anni nel corso dei quali Marina ha una breve storia d’amore con Stefano, che conosce grazie a Ines, una sua amica conosciuta a sua volta perché le due ragazze lavorano insieme a Poggibonsi, in una casa signorile.

A causa delle vicende politiche che accadono in Francia, Bube viene arrestato, processato e incarcerato, così Marina lascia Stefano perché non vuole abbandonare Bube al suo destino, poiché come dice Bube stesso, se non ci fosse stata Marina, si sarebbe già impiccato.

Bube viene condannato a 14 anni di carcere durante i quali insieme a Marina che lo va a trovare periodicamente, fa progetti di matrimonio per quando sarà scarcerato.

Personaggi

4: -La protagonista è Marina, una ragazza sedicenne che ha da poco perso il fratello, un partigiano ucciso da tedeschi, quando conosce uno dei suoi compagni: è Bube  che subito si innamora di lei.

Alla fine anche Marina (a cui tutti danno il soprannome di Mara) finisce per innamorarsi di lui.

-Bube: fidanzato di Mara, partigiano ed ex compagno del fratello defunto di Mara; egli è coinvolto nell’omicidio del maresciallo e di suo figlio. 

-Il padre di Mara comunista: e che gradisce molto che sua figlia si sia fidanzata con bube, comunista come lui.

-La madre di Mara: contraria al fidanzamento tra ll figlia e il giovane partigiano; non condivide appieno le idee politiche del marito.

-Vinicio: fratellino di Mara.

-Lidori: amico di Bube che lo aiuta durante la sua fuga e gli dà una mano per trovarsi un nascondiglio adatto; si prende anche a cuore il suo processo.

-Stefano: amante di Mara nel periodo in cui Bube si rifugia in Francia.

-Mario: amico di Stefano.

-Ines: amica di Mara che lavora con lei nella casa di Poggibonsi.

Spazio e tempo

5-6: Alle vicende amorose di Mara e Bube fa da sfondo una Toscana oppressa dalla resistenza.

Stile

7: Il linguaggio è quello dell’epoca caratterizzato da alcune espressioni in dialetto toscano.

8: Prevale il discorso diretto.

Narratore

9: Il narratore è esterno alle vicende che si susseguono nel corso del libro.

A volte prende il punto di vista di Mara, la protagonista.

Tematiche

10: Questo libro parla dell’amore ai tempi della guerra, quando tutto era più difficile e spesso non si poteva scegliere la persona da amare.

Le vicende che si susseguono nel corso della narrazione fanno riflettere sulla mentalità delle persone che vivevano a quell’epoca e di quanto questa si sia evoluta nel corso di poco più di mezzo secolo.

Commento

11: questo libro è stato molto importante per capire quanto fosse diversa la condizione di vita delle persone e per comprendere quante e quali differenze ci sono state nei circa 60 anni che ci separano dall’epoca della resistenza.

A mio parere La ragazza di Bube” è stato un libro molto interessante.