La religione in Polonia

Polonia: lezione di geografia

Immagine correlata

La religione in Polonia

I polacchi sono per la maggior parte cattolici e il 25% è praticante. Il resto della popolazione consiste in minoranze ortodosse (500.000 persone) e protestanti (circa 100.000 persone). Ridotta invece ai minimi termini la storica comunità  ebraica dall aggressione nazista (circa 3 milioni di persone nel 1939).
In Polonia esiste anche una piccola minoranza neopagana (approssimativamente poche migliaia di persone), attiva dall’inizio del XIX secolo.