NAPOLEONE ATTRAVERSA LE ALPI AL GRAN SAN BERNARDO – Jacques-Louis David

Pubblicità

Sharing is caring!

Napoleone attraversa le Alpi al Gran San Bernardo (1800)

    È il manifesto dei nuovi tempi e del nuovo mito. David diventa infatti grande ammiratore di Napoleone
    Impostazione della scena: il protagonista giganteggia mentre lo sfondo è puramente descrittivo della circostanza; si vedono infatti alcuni minuscoli soldati che scalano il passo montuoso.
    Riferimenti compositivi: Napoleone viene raffigurato come Alessandro Magno (per conferire a questo nuovo personaggio la sua eredità di grande condottiero), e anche come Carlo Magno (anche lui imperatore franco) e Annibale (entrambi attraversano le Alpi). Sulle rocce, infatti, è inciso il nome di Napoleone (Bonaparte) Carlo Magno e Annibale, ma questi ultimi sono su rocce sottostanti alla prima e sono incisi più sbiaditamente, per affermare che la sua grandezza supererà quella di qualsiasi precedente. Sono assolutamente classici per un dipinto che raffiguri la grandezza di un condottiero il cavallo impennato e con lo sguardo furioso, il vento che gonfia il lungo mantello (elemento che crea ancora maggiormente insieme all’animale) avvolto attorno al corpo saldo dell’eroe. 
Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: