Quiz sui pronomi

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Quiz sull’ uso del pronome

Maria Concetta Puglisi



Al termine del quiz sottoponi a valutazione le tue risposte


domanda 1

Individua la presenza di eventuali errori e correggi. Attenzione! Alcune frasi non necessitano di correzione, poiché l’ortografia è già corretta.

A Non gliela detto nessuno che ha un caratteraccio?
B Chiese ancora un po’ di dolce, ma non gliene portarono dicendo ch’era finito.
C Se tu pensi che gliel’ho detto io allora ti sbagli.
D La prof. gli chiese di ripetere la lezione, ma Stefano non gliel’ha seppe dire.
E Era così arrabbiato che gliena dette di tutti i colori.
F Se pensi che gliel’ho dico io ti sbagli.
G Pensi davvero che meriti il premio? Io credo invece che non glielo daranno.
H A quanto pare non li vogliono dire l’imbarazzante verità, preferiscono fargliel’ha intuire.
I Non disse nulla al magistrato perché il suo avvocato gliela aveva consigliato.
J Ma se gliel’ho detto mille volte di stare attento a maneggiare quel coltello!

 

 

domanda 2

Quando necessario, correggi nell’apposito spazio il pronome relativo (usa “che” o “cui” preceduto dall’opportuna preposizione).

1) La piazza che ci troviamo è la più grande della città.
2) Segui le indicazioni che trovi lungo il percorso.
3) Comprarono un chiave inglese che volevano aggiustare lo specchietto della moto.
4) Scegliete la risposta che vi sembra più opportuna.
5) Appena svolti a destra troverai una piazzetta che potrai parcheggiare tranquillamente.
6) Le persone che fai affidamento non sempre meritano la tua fiducia.
7) L’inserzione a cui ha risposto si è dimostrata una truffa.
8) Il treno che aspettiamo è in ritardo.
9) L’aereo che viaggiavano i turisti dovette atterrare in un altro aeroporto a causa del maltempo.
10) Non trovo più i fogli colorati che volevo foderare i cassetti.


domanda 3

Aggiungi il pronome relativo che occorre (usa le forme “che” o “cui” preceduto dall’opportuna preposizione).

1) L’amica ti presenterò ha studiato lingue orientali.
2) L’albergo sono andato per le vacanze è davvero confortevole.
3) Ho perduto il cellulare erano memorizzati tutti i numeri dei miei amici.
4) La grandinata ha distrutto i raccolti è stata la più violenta degli ultimi anni.
5) L’auto ho viaggiato per tanto tempo è ormai fuori uso.
6) La persona ho salutato poco fa è un mio vecchio compagno di scuola.
7) Le persone ho un incontro di lavoro sono alti dirigenti della società ho chiesto di essere assunto.
8) Abbiamo ascoltato un dibattito su un argomento ci sarebbe molto ancora da dire.
9) L’unico autore leggo volentieri le opere è Pirandello.


domanda 4

Sostituisci opportunamente la forma “cui” al pronome relativo seguendo questo esempio:
“L’artista, la fama del quale [la cui fama] è eccelsa, si è esibito brillantemente”.

1) I reperti archeologici, l’autenticità dei quali è da dimostrare, sono custoditi nel museo.
2) L’insegnante, alla pazienza della quale devo il recupero della mia scadente preparazione, è davvero molto brava.
3) Hai confidato i tuoi segreti ad una persona sulla correttezza della quale nutro seri dubbi.
4) L’ingegnere, all’esperienza del quale mi sono affidato, ha progettato il nuovo complesso turistico-alberghiero.
5) L’Etna, sulle pendici del quale si trovano molti paesini caratteristici, è sempre in attività.
6) La versione latina, della difficoltà della quale eravamo tutti certi, si è dimostrata più facile del previsto.
7) Il contabile, dell’onestà del quale nessuno può dubitare, lavora da trent’anni per la ditta.
8) Il problema, la soluzione del quale non è semplice, fa riferimento alle ultime regole studiate.
9) L’azienda, della gestione della quale si occupa un amministratore esterno, è in espansione.
10) L’esercizio, sull’efficacia del quale nutro forti dubbi, si presta a molte soluzioni.


domanda 5

Usando la tecnica del “copia-incolla” riscrivi le seguenti frasi tipiche della lingua parlata, correggendo quando necessario:
1) Di questo ne ho già sentito parlare.
2) Sono cose a cui non ci posso credere.
3) Regalateglielo a lei, che ci teneva tanto. A me non piace.
4) I nonni ne capiscono poco di informatica.
5) Sappiamo che a voi e ai vostri amici vi dispiace se non veniamo alla festa.
6) Ci basta poco a noi per essere contenti.
7) Non gli dico niente a tua mamma se mi prometti che non ti comporterai più così.
8) A me non mi pare proprio di sbagliare.
9) Se a tuo padre non glielo vuoi fare sapere, devi stare attento a non farti scoprire.
10) Certo che ai ragazzi non gli sembrava vero che la scuola sarebbe rimasta chiusa due giorni per la forte nevicata.

 


Pubblicità
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: