Sunto su Vittorio Alfieri

Schema concettuale su Vittorio Alfieri

Mappa degli argomenti

Un nobile insoddisfatto alla ricerca di se stesso

  • Nato a Asti nel 1749, di famiglia nobile e ricca.

  • Rimase orfano di padre a meno di un anno.

  • A nove anni entrò nella Reale Accademia di Torino ma,

  • Insofferente della rigida disciplina militare, ne uscì nel 1766.

  • Odio verso i tiranni , principi e anarchici

  • Viaggiò a lungo per tutta Europa,  per dare sfogo alla sua inquietudine.

  • Tornato a Torino nel 1773, si diede alla scrittura in isolamento.

  • Nel 1778  lasciò alla sorella tutti i propri beni riservandosi una pensione vitalizia.

  • Abbandonò il Piemonte e visse in Toscana: Siena e Firenze per imparare la lingua italiana

  • Fu a Roma (1781-1783).

  • Seguì a Colmar [Alsazia] e a Paris, Luisa Stolberg contessa d’Albany, che aveva conosciuto nel 1777: Luisa, separatasi da Charles Edward Stuart pretendente al trono d’Inghilterra, divenne la sua compagna.

  • Assistette alla rivoluzione Parigi, poi nel 1792 se ne tornò in Italia stabilendosi a Firenze.

  • Morì a Firenze l’8 ottobre 1803,

  • Fu sepolto nella chiesa di Santa Croce  a Firenze

Le tragedie

La tragedia aveva scarsi esiti in Italia ed è un ottimo strumento per chi vuole affermarsi nel panorama culturale, è per animi nobili e per spiriti conflittuali. Alfieri è indotto a varie operazioni di scrittura e riscrittura per cui

·        distribuisce il soggetto in 5 atti rispettando unità di tempo, di luogo e di azione

·        stabilisce il numero dei personaggi

·        fa dei riassunti scena per scena

·        scrive la tragedia in prosa

·        struttura gli endecasillabi sciolti

·        Elimina il coro

·        Tutte opere autobiografiche

·        Non le rappresentava in teatro ma a casa di amico intimi

–          Differenza tra TRAGEDIA e DRAMMA :

–          La tragedia è scritta in versi tutti endecasillabi

–          Il dramma è in prosa

della classe 4c 2005  Sezione serale
Istituto di Istruzione Superiore
“L. Scarambone”  Lecce

Audio Lezioni su Vittorio Alfieri del prof. Gaudio

Ascolta “Vittorio Alfieri” su Spreaker.