VALENTINIANO

          363 d.C. pace con i Persiani per la morte di Giuliano
          sfruttando la loro debolezza i persiani portano la situazione a loro vantaggio
      » si fanno concedere l’intero territorio dell’Armenia
          Armenia » regione cuscinetto (= territorio poco importante che non permette il conflitto tra due potenze opposte)
          Parte orientale dell’impero romano è di nuovo sotto l’attacco dei persiani perché viene meno il freno per le invasioni dei Persiani
          364-375 d.C.  imperatore Valentiniano I
          Valentiniano associa il fratello Valente al trono d’Oriente con capitale a Costantinopoli
          Sarebbe stato l’ultimo periodo di predominanza dell’Occidente sull’Oriente
          Milano» nuova capitale dell’Impero occidentale
                  » vantaggio per la posizione » più controllabile il limes settentrionale contro i barbari
                  » dopo quarant’anni (402 d.C.) la capitale diventa Ravenna
                  » creazione di una zecca(= ente che produce le monete in uno stato)
                  » celebrazione dei processipiù importanti a Milano
                  » costruzione di importanti edifici pubblici
                  » spostamento delle reliquie della croce di Cristo (prestigiosa quanto Costantinopoli)
          Aiuto dei poveri » Aumenta le distribuzioni gratuite i cibo
                                 » istituzione della carica di “difensore del popolo” = avvocato dei poveri
          375 d.C. morte di Valentiniano per un colpo apoplettico