Applicazioni della termodinamica


di Silvia Sorrentino

Il secondo principio della termodinamica afferma che non esiste la possibilità  di operare una trasformazione energetica senza avere un piccolo o grande spreco energetico (quasi sempre sotto forma di calore).

Una volta enunciato questo principio, vale la pena di chiedersi, dato che per spingere un motore occorre energia, e che questo processo (combustione) ha delle ripercussioni negative sull’ambiente: “come inquinare meno?”

Per rispondere a questa domanda abbiamo approfondito i seguenti argomenti: