Avviso allo studente e al libero cittadino: “Chi conosce le sue forze non teme il destino” – recensione di Damiano Mazzotti