Informatica per organizzare


Studio dell’ Area G in vista del concorso dirigenti scolastici

Piano di studi sulle 8 aree del bando, con approfondimenti (teoria) ed esercitazioni, tutti gratis:

Premessa:

Rendersi conto che un dirigente scolastico deve conoscere gli strumenti informatici, per gli innumerevoli utilizzi che può farne ai fini della comunicazione interna ed esterna

Altrimenti, se un docente non sa nemmeno gestire gli allegati della sua casella di posta elettronica, è meglio che rimanga a fare il docente

Possibili contenuti dei quiz:

  • Uso a livello avanzato delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse

    • Utilizzo di programmi del pacchetto office

    • Utilizzo della posta elettronica

    • Utilizzo di internet

  • Fondamenti e concetti di base dellICT: hardware e software

    • Conoscere il mezzo informatico, in modo da poterlo sfruttare per i fini della istituzione scolastica

  • Uso del computer a supporto del lavoro personale e di gruppo

    • Lettere, Relazioni, Presentazioni in power point

  • Reti e uso del computer in rete

    • Uso del server e salvataggio sul server

    • Reti e protocolli

    • Topologie di rete

    • Architettura di rete

    • Condivisione e accesso alle risorse in una rete

    • Gestioni delle aule di informatica

    • Utilizzo di una rete LAN in una scuola

  • Applicazioni informatiche per loffice automation

    • Stampa unione di buste ed etichette utilizzando il database degli studenti e delle famiglie

  • Applicazioni informatiche per la gestione della scuola

    • SIDI e POLIS

    • Codice dell’amministrazione digitale

    • Anagrafe degli studenti e dei docenti

  • Applicazioni informatiche per la sicurezza in rete e la trasmissione dei dati

    • Ergonomia

  • Aspetti giuridici relativi alla gestione dei dati e alla privacy

    • Trattamento

      • qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati;

    • Dato personale

      • qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale;

    • Dati identificativi

      • i dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato;

    • Dati sensibili

      • dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale;

    • Dati giudiziari

      • i dati personali idonei a rivelare provvedimenti giudiziari

    Tecnologie per la didattica

  • Software didattico

  • LIM

  • E-book – Libri di testo elettronici

  • Blog didattici, wiki