Musica e danza polacca

Pubblicità

Sharing is caring!

Pubblicità

Polonia: lezione di geografia

Immagine correlata

Ampia importanza ha, nella vita culturale polacca, la musica. I generi ascoltati sono dei più svariati e frequente è l’ascolto in lingue diverse dal polacco o dall’inglese. Fra i cantanti polacchi possiamo citare: i Sisters, i Goya, Kayah, Kasia Kowalska, i Lady Pank, i Dżem, Edyta Górniak, Krzysztof Krawczyk e il tenore Piotr Beczala. Una notevole importanza la riveste anche la musica metal: sono molti i gruppi polacchi di fama infatti, dai leggendari Vader ai Behemoth, dai Decapitated a Graveland. Ma la gioventù polacca spesso ascolta i gruppi stranieri, soprattutto americani.
La danza, è un altro elemento importante della cultura polacca.Le prime danze, in Polonia, sono state ballate in piccoli teatrini o in bar, con il sottofondo di musiche allegre e spensierate che giovavano l’animo dei presenti. Ora è meno usato questo spettacolo, ma nelle feste del paese, in qualche teatro e nel festival di Mary Slask è ancora utilizzato questo linguaggio del corpo.

Pubblicità
shares