Descrivi la tua casa

 

da tre punti di vista differenti

compito di italiano di Gianluca Sorteni 1aD

1: descrivo dal mio punto di vista, in modo obiettivo, mettendo in luce pregi e difetti

La mia casa è un appartamento situato al 2° piano di un palazzo molto signorile. E molto ampio e ed è composto da: un lungo corridoio, una piccola cucina, uno spazioso salone, due camerette e un mini-ripostiglio. Entrando dalla porta principale a sinistra c’è il corridoio che porta prima al bagno, poi alla mia camera, infine alla camera di mia mamma e al ripostiglio. A destra c’è il salone attaccato alla cucina. Partendo dall’ingresso e voltandosi a destra troviamo un mobile che contiene tutta l’argenteria, esso non è molto bello poiché è molto vecchio, proseguendo dritto si entra nel salone in cui ci sono: il divano a ad angolo diretto verso un pensile su cui ci sono appoggiate la televisione, il DVD, lo stereo e molte candele e foto. Di fianco al divano c’è il tavolino di vetro usato da noi per mangiare, è molto lungo, esso infatti è circondato da otto sedie, molto belle da vedere ma scomodissime; di fronte al tavole c’è un altro divano di colore blu poco usato perché molto piccolo; questa stanza è illuminata da una porta finestra molto grande e un’altra finestra. Subito a fianco c’è la cucina molto piccola e accogliente, una cucina normale come tutte le altre. Tornando all’ingresso e andando a destra come prima stanza troviamo il bagno composto da: una vasca non molto larga, i sanitari, la lavatrice e un armadietto in cui sono riposte profumi, shampoo e molte cose che riguardano il bagno. Continuando per il corridoio successivamente incontriamo la mia stanza abbastanza ampia in cui si c’è il letto, larmadio e la scrivania; in essa c’è una porte finestra che da sul terrazzo che costeggia l’intero appartamento. Infine come ultime due stanza c’è la camera da letto di mia mamma molto più grande della mia ma con solo un letto matrimoniale e un armadio che fa da parete; e il ripostiglio.

2: descrivo dal punto di vista di un agente di un’agenzia immobiliare che ha ricevuto l’incarico di metterla in vendita e che, ovviamente, tenderà a privilegiare gli aspetti positivi e ad attenuare quelli negativi

Appartamento signorile situato all’ultimo piano di un condominio di prestigio. Ampio e ben arredato comprende varie stanze spaziose ed illuminate. Composto da un salone illuminato tutta la giornata, cucina accogliente, due camere da letto, un bagno e ripostiglio. Arredato con mobili di prestigio e circondato da una lunga balconata.

3: descrivo dal punto di vista di un di un compratore che per ottenere una riduzione di prezzo ridimensionerà gli aspetti positivi, ricalcando invece quelli negativi

Un appartamento situato al 2° piano di un vecchio palazzo, ampio ma con varie mobili antichi e malconci. Un unico bagno, piccola cucina, salone luminoso ma affacciato sulla strada, due camere grandi ma male arredate e un ripostigli piccolissimo. Box auto assente e pochi posti auto per parcheggiare.

Un pensiero su “Descrivi la tua casa

I commenti sono chiusi.