Enrico Maranzana

5 Giugno 2022

Formare docenti per una scuola riqualificata

Dal primo maggio è in ordinamento il decreto 36/22 volto a “Sviluppare nei futuri docenti le competenze … rispetto ai nuclei basilari dei saperi e ai […]
30 Maggio 2022

Scuola: genitori, giocate le vostre carte

La partecipazione dei genitori alla vita della scuola si è ridotta al lumicino. All’origine di tale disaffezione c’è l’infruttuosità della loro presenza, mezzo secolo di storia […]
25 Maggio 2022

Formazione docenti: un problema senza soluzione

Il primo maggio entreranno in vigore le misure urgenti per l’attuazione del PNRR che, al capo VIII, trattano la formazione dei docenti. La relativa qualità è […]
23 Maggio 2022

La miopia della politica scolastica

Lo stallo dell’istituzione scuola ha una precisa origine: l’assenza della cultura esperienziale. I politici si avvicendano e affrontano il problema educativo come se si trattasse di […]
19 Maggio 2022

Verso una riforma affettuosa della scuola?

Il ministro Bianchi ha detto: “Stiamo lavorando ad una scuola affettuosa” “in cui si torni ad avere affetto per gli altri. Dopo anni di individualismo bisogna […]
13 Maggio 2022

La scuola media: un campo inesplorato

Il ministro Bianchi in commissione lavoro del Senato ha detto che “Le scuole medie sono segnate da un’eccessiva disciplinarizzazione, e dobbiamo agire sulla media unificata”. Un […]
6 Maggio 2022

I parlamentari conoscono la scuola?

11/1/22 – La Camera dei deputati ha approvato all’unanimità una proposta di legge con “L’obiettivo di introdurre, nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado, […]
3 Maggio 2022

Espellere i genitori dalla scuola?

Umberto Galimberti ha detto: “Espellerei i genitori dalle scuole, a loro non interessa quasi mai della formazione dei loro figli, il loro scopo è la promozione del […]
26 Aprile 2022

La libertà d’insegnamento illumina le falle della bozza sul reclutamento docenti

Il reclutamento e la formazione dei docenti hanno caratterizzato l’attività del governo italiano. L’incisività del provvedimento è stata compromessa dalle molte zone d’ombra che una riflessione […]